Teheran blindata, la polizia presidia le strade

1' di lettura

Nella capitale era previsto un corteo di protesta per oggi pomeriggio, alcuni degi organizzatori hanno già rinunciato, ma non si sa ancora cosa ha deciso di fare il leader dell'opposizione, l'ex premier Mir Hossein Mousavi

C'è attesa in Iran dopo che ieri la guida suprema, l'ayatollah Khamenei ha ordinato di accettare il risultato elettorale e di interrompere le manifestazioni. A Teheran era previsto un corteo di protesta per oggi pomeriggio, alcuni degi organizzatori hanno già rinunciato, ma non si sa ancora cosa ha deciso di fare il leader dell'opposizione, l'ex premier Mir Hossein Mousavi. La polizia antisommossa si è schierata per le strade della capitale iraniana.

Iran, una notte su Twitter ad ascoltare i dissidenti

Iran, dov'è il mio voto?


Tutte le notizie sull'Iran

Leggi tutto