Usa, si finge la madre morta e ne ritira la pensione

1' di lettura

A New York un uomo in sei anni ha incassato 117mila dollari presentandosi allo sportello della banca travestito da donna. Smascherato, è stato incriminato per spergiuro, falsa testimonianza, truffa e altri reati

Per sei anni ha ritirato la pensione della madre morta presentandosi allo sportello della banca travestito da donna. L'abile travestimento ha permesso Thomas Prusik Parkin, un 49enne newyorkese definito dalla polizia uno dei più creativi e brillanti truffatori degli ultimi tempi, di truffare l'erario statunitense incassando in totale di 117mila dollari. Smascherato, l'uomo è stato incriminato da un tribunale di New York per spergiuro, falsa testimonianza, truffa e altri reati. Una storia simile è accaduta anche in italia, protagonista un 40enne nullafacente di Albano Laziale.

Leggi tutto