Nucleare, la Corea del Nord spaventa gli Usa

1' di lettura

Il timore del Pentagono è quello di un eventuale attacco missilistico contro le isole Hawaii. Il capo del Dipartimento della difesa, Gates: "Predisposte delle misure di sicurezza in grado di fornire un sostegno militare"

Gli Stati Uniti sono preoccupati per un eventuale attacco missilistico della Corea del Nord contro le isole Hawaii. Ad esprimere questo timore è stato il capo del Pentagono Robert Gates. Durante una conferenza stampa, Gates ha spiegato che per questo sono state predisposte delle misure di sicurezza in grado di fornire un sostegno militare in caso di attacco nord-coreano. "Siamo in una buona posizione se diventasse necessario proteggere il territorio americano".

Leggi tutto
Prossimo articolo