Nigeria, attacco a impianto Agip

1' di lettura

L'incursione nel Delta del Niger è stata rivendicata dal movimento indipendentista Mend. E' l'ultimo episodio di una nuova ondata di sabotaggi dopo una massiccia offensiva dell'eserctio

Il più importante gruppo militante nigeriano ha annunciato oggi di aver attaccato un oleodotto gestito dall'Agip nello Stato di Bayelsa, nel Delta del Niger, estendendo una campagna che finora aveva preso di mira Chevron e Royal Dutch Shell. Il Mend ha lanciato la sua più recente campagna di sabotaggio dopo che l'esercito ha condotto il mese scorso la maggiore offensiva in oltre un decennio contro i gruppi armati nella parte occidentale del Delta del Niger.

Leggi tutto