Somalia, assassinato il ministro della sicurezza

1' di lettura

L'attentato suicida nella città di Baladweyn. Il bilancio dell'azione è di almeno 50 morti e un centinaio di feriti

In Somalia è salito ad almeno 50 morti e 100 feriti il bilancio dell'attentato suicida contro l'hotel Medina, nella città di Baladweyn. Tra le vittime il probabile obiettivo dell'attacco, il ministro somalo della sicurezza interna, Omar Hashi, che stava uscendo dall'albergo insieme all'ambasciatore etiope in Somalia al termine di una riunione con altri ufficiali e capi tribù locali.

Leggi tutto
Prossimo articolo