Elezioni Iran, proteste in tutto il mondo

1' di lettura

Manifestazioni a Parigi, Melbourne, Berlino, Seoul e Roma. Chi scende in strada è convinto che i risultati elettorali sono stati manipolati

Il dissenso per quello che sta accadendo a Teheran fa il giro del mondo. Alcuni calciatori della nazionale iraniana, impegnati nelle qualificazioni per i prossimi mondiali, si sono presentati in campo con una fascia verde al braccio, il colore dell'opposizione, per dire no alla violenza e per protestare contro la rielezione del presidente. Molte le città del mondo scese i Anche a Roma, Piazza Farnese è diventata il luogo da cui levare le proteste per unirsi alle voci di migliaia di manifestanti che da giorni sfidano il regime iraniano dopo la rielezione di Ahmadunejad con l'incognita dei brog

Leggi tutto