Obama: "Non escludo blocco navale per Corea del Nord"

1' di lettura

Il presidente degli Stati Uniti ha rivolto un appello alla comunità internazionale affinché nei confronti di Pyongyang aumenti le pressioni per lo smantellamento del programma nucleare

"La decisione della Corea del Nord di violare le leggi internazionali facendo nuovi test nucleari è una grande minaccia alla pace e alla sicurezza dell'Asia e del mondo intero". E' quanto ha detto il presidente americano Barack Obama, nel corso della conferenza congiunta tenuta a Washington insieme al presidente sudcoreano Lee Muying-bak. Obama, ha poi rivolto un appello alla comunità internazionale affinché nei confronti della Corea del Nord aumenti le pressioni per lo smantellamento del programma nucleare e non ha escluso l'attuazione di un blocco navale verso il regime di Pyongyang.

Leggi tutto
Prossimo articolo