Iran, sfida in piazza. Khamanei: "Sì al riconteggio"

1' di lettura

Dopo gli scontri dei giorni scorsi la Guida suprema iraniana si è detta favorevole a ricontare i voti. A Teheran grande manifestazione dei sostenitori di Ahmadinejad, mentre quelli di Mousavi si sono riuniti in sit in silenzioso

Tensione sempre altissima in Iran. A Teheran è stato il giorno della doppia manifestazione: i sostenitori di Ahmadinejad si sono radunati nella piazza Vali As, quelli di Mousavi hanno invece organizzato una manifestazione silenziosa in un altro punto della città. In mezzo, tra i due cortei, i poliziotti in assetto antisommossa e i pasdaran. Intanto dopo gli scontri degli ultimi giorni, l'ayatollah Ali Khamenei, Guida suprema iraniana, ha dato il suo via libera al riconteggio delle schede elettorali contestate.

Tutto sulle elezioni In Iran

Leggi tutto