Iran, comunità internazionale divisa sul post voto

1' di lettura

Europa e Stati Uniti si dicono preoccupati, la Russia e la Cina si congratulano con Ahmadinejad. Il presidente è intanto volato a Iekaterinburg per il vertice del gruppo di Shangai

Comunità internazionale spaccata davanti ai fatti di Teheran, con da un lato l'occidente che contesta ad Ahmadinejad le dichiarazioni su Israele e i suoi esperimenti nucleari e dall'altro Russia e Cina. La Commissione europea si dice "molto preoccupata per la violenza e per la perdita di vite umane" ed "esorta le forze dell'ordine a rispettare il diritto a manifestare pacificamente". Preoccupata è anche Tokyo, "profondamente turbato" Barack Obama. Di diverso avviso Pechino e Mosca, che hanno accolto calorosamente Ahmadinejad a Iekaterinburg, dove è in corso il vertice del gruppo di Shangai.

Leggi tutto
Prossimo articolo