Il mondo guarda all'Iran

1' di lettura

Manifestazioni di protesta per il risultato delle elezioni nel Paese sciita dagli Stati Uniti all'Europa, fino in India. Dalla Germania Angela Merkel chiede chiarezza sull'esito del voto

Rispettare l'"autentica volontà" del popolo. E' l'appello di Ban Ki-moon al terzo giorno di scontri a Teheran. Anche l'Onu ha lo sguardo fisso alle contestazioni sull'esito delle elezioni presidenziali. Dalla Germania la cancelliera tedesca Angela Merkel condanna gli arresti dei manifestanti. Il governo federale dice e' "molto preoccupato" denunciato le restrizioni alla liberta' di stampa nel Paese ed ha auspicato una "verifica trasparente" dei risultati del voto.

Leggi tutto
Prossimo articolo