Yemen, rapiti 9 stranieri: 3 sono bambini

1' di lettura

Lo ha reso noto il ministero della Difesa locale. Si tratta di sette tedeschi, un ingegnere britannico e un'insegnante sudcoreana. Tra i sette cittadini tedeschi presi in ostaggio una coppia, tre bambini e due infermiere

Nove cittadini stranieri, tra questi ci sarebbero tre bambini, sono stati rapiti nel nord dello Yemen. Lo ha riferito il ministero della Difesa di Sanaa. Si tratta di sette tedeschi, un ingegnere britannico e un'insegnante sudcoreana. Alcuni di loro sono membri di una organizzazione internazionale che opera nell'ospedale della città di Saada. Sarebbero stati sequestrati da un gruppo di ribelli sciiti, ma al momento non sono arrivate rivendicazioni.

Leggi tutto