Nucleare, Hillary Clinton avverte la Corea del Nord

1' di lettura

Il Segretario di stato americano dopo la minaccia di arricchimento dell'uranio a scopi bellici: "Faremo tutto cio che è in nostro potere per fermare Pyongyang"

Si alza il tono dello scontro tra la Corea del Nord e la comunità internazionale. Il Segretario di stato americano Hillary Clinton ha definito "profondamente deprecabili" le minacce del regime di Pyongyang di incrementare l'arricchimento dell'uranio per ottenere altro plutonio a scopo bellico. Faremo tutto cio che è in nostro potere" per fermare il programma nucleare nordcoreano, ha dichiarato la Clinton. Ad innalzare la tensione le nuove sanzioni dell'Onu definite dalla Corea del Nord "un atto di guerra".

Leggi tutto