Gheddafi ritarda, Fini annulla incontro alla Camera

1' di lettura

"Serve rispetto". Così il presidente della Camera ha chiosato la cancellazione del convegno con il leader libico, in ritardo di 2 ore, forse per un malore. Prima il Colonnello aveva incontrato gli industriali e una delegazione di donne

"Serve rispetto". Così il presidente della Camera ha chiosato la cancellazione del convegno con il leader libico Muammar Gheddafi, in ritardo di 2 ore, forse per un malore, come ha spiegato Massimo D'Alema. In precedenza il Colonnello aveva incontrato gli industriali e a Emma Marcegaglia aveva assicurato una via preferenziale in Libia per le imprese italiane, purchè non corrotte o mosse da spirito colonialista. Poi l'incontro con una delegazione di donne capeggiate dal ministro Carfagna a cui aveva spiegato che nell'Islam "la donna è considerata come un mobilio".

Leggi tutto
Prossimo articolo