Guam, atterraggio d'emergenza per un airbus low cost

1' di lettura

L'aereo è dello stesso modello dell'Airbus dell'Air France precipitato nell'Atlantico la scorsa settimana. Si sarebbe verificato un principio d'incendio in cabina di pilotaggio. Nessuno dei 203 passeggeri è rimasto ferito

Atterraggio d'emergenza - dopo un principio d'incendio in cabina di pilotaggio - sull'isola di Guam, nell'arcipelago delle Marianne, nell'Oceano Pacifico occidentale, per un airbus A330-200 di una compagnia low cost australiana, la Jetstar, in volo tra il Giappone e l'Australia. Nessuno dei 203 passeggeri e membri dell'equipaggio è rimasto ferito. Da una prima ricostruzione sembra che il finestrino destro della cabina abbia preso fuoco dopo circa quattro ore di volo. L'aereo è dello stesso modello dell'Airbus dell'Air France precipitato nell'Atlantico la scorsa settimana.

Leggi tutto