Airbus, riportati in Brasile i primi cadaveri

1' di lettura

Sono arrivate all'obitorio di Recife le salme recuperate nell'Atlantico dopo il disastro del volo Airfrance. Spetterà a esperti francesi e brasiliani dare loro un nome

Sono arrivate nel cuore della notte, avvolte dal silenzio. Solo i lampeggianti delle macchine della polizia e i flash dei fotografi a squarciare il buio. Il mesto rientro su territorio brasiliano delle prime sedici salme dell'airbus francese precipitato nell'Atlantico è avvenuto così. Spetterà a esperti francesi e brasiliani dare loro un nome. Nell'obitorio di Recife raccoglieranno campioni di Dna e lo confronteranno con quelli dei parenti. I corpi individuati sarebbero 41. Le ricerche proseguiranno fino al 19 giugno.

Leggi tutto