Afghanistan, attacco a truppe italiane: nessun ferito

1' di lettura

La pattuglia motorizzata del 186esimo reggimento paracadutisti Folgore era impegnata in un'operazione di controllo quando contro il convoglio dei nostri soldati sono stati sparati colpi di mitra e proiettili anticarro

Nessun ferito, ma ancora una volta il contingente italiano impegnato in Afganistan è finito sotto il fuoco dei ribelli. La pattuglia motorizzata del 186esimo reggimento paracadutisti Folgore era impegnata in un'operazione di controllo sul territorio nella valle di Musahi poco distante dalla base e ad appena 30 chilometri dalla capitale Kabul. Contro il convoglio militare sono stati sparati colpi di mitra e proiettili anticarro.

Leggi tutto
Prossimo articolo