Obama torna a casa, Clinton contro la Corea del Nord

1' di lettura

Si è concluso il viaggio in Medio Oriente ed Europa del presidente americano. L'Iran e la questione della Corea del Nord sono state al centro del suo tour. Il segretario di Stato sul regime comunista: potrebbe tornare nella lista nera

Barack Obama ha lasciato Parigi per tornare Washington. Il presidente americano era arrivato nella capitale francese per le celebrazioni del 65esimo anniversario del D-Day, lo sbarco in Normandia. Intanto Hillary Clinton ha spiegato che sta valutando come rispondere al test nucleare nordcoreano delle scorse settimane, e tra le sanzioni che potrebbero colpire Pyongyang, c'è la decisione di riportare la Corea del Nord nella lista dei paesi "amicì dei terroristi".

Leggi tutto