Aereo scomparso, "Dall'Airbus 24 messaggi di anomalie"

1' di lettura

Il velivolodi Air France Rio-Parigi, scomparso mentre sorvolava l'Atlantico con 228 persone a bordo, li aveva inviati durante l'ultima parte del suo volo

L'Airbus di Air France Rio-Parigi, scomparso sull'Atlantico con 228 persone a bordo, aveva inviato in totale 24 messaggi automatici di anomalie durante l'ultima parte del suo volo: lo ha detto oggi, in una conferenza stampa a Le Bourget (Parigi), il direttore dell'Ufficio inchieste e analisi sull'incidente (BEA), Paul-Louis Arslanian. Arslanian ha aggiunto che non c'è alcuna garanzia che il trasmettitore delle scatole nere dell'apparecchio sia sempre attaccato ai registratori di parametri del volo AF 447: "Può essersi staccato".

Leggi tutto
Prossimo articolo