Risultati europee, Ue chiede spiegazioni all'Olanda

1' di lettura

Ieri hanno votato Gran Bretagna e la regione dei Paesi bassi. Bruxelles ha chiesto ad Amsterdam delucidazioni per la pubblicazione degli esiti del voto già in serata

È scontro tra Ue Olanda. Con la prima a chiedere "spiegazioni" per la pubblicazione già giovedì sera dei risultati delle elezioni europee, e con la seconda a sottolineare: "per noi gli elettori hanno il diritto di conoscere rapidamente i risultati". Una giustificazione che non regge con la firma apposta anche dall'Olanda su un accordo del 1976 che prevede che si attenda la fine delle operazioni di voto in tutta l'Ue prima di procedere alla pubblicazione dei dati per non influenzare gli elettori che devono ancora fare la propria scelta.

Leggi tutto