Obama a Buchenwald: "Mai dimenticare questo orrore"

1' di lettura

Il presidente degli Stati Uniti ha visitato l'ex campo di concentramento nazista in Germania. Poi visiterà i soldati ospitati nel centro medico di Landstuhl, prima di proseguire alla volta della Francia

Per la prima volta un presidente degli Stati Uniti ha visitato il campo di concentramento di Buchenwald dove il 13 aprile del '45 arrivarono gli americani trovando i prigionieri già liberati ma allo stremo. A Buchenwald il motto era "Spezzare il corpo, lo spirito, il cuore". 250mila deportati 56mila morti per fame torture esecuzioni esperimenti disumani, qui oggi per la prima volta è entrato un presidente degli Stati Uniti. Terza tappa del suo viaggio in Germania terzo luogo simbolo come ha sottolineato il cancelliere Angela Merkel. Obama: "Questo posto é una risposta a chi nega l'Olocausto"

Leggi tutto
Prossimo articolo