Aereo scomparso, "E' improbabile che sia esploso"

1' di lettura

Secondo il ministro della Difesa brasiliano la lunga scia di olio e i resti individuati nell'Atlantico porterebbero ad escludere l'ipotesi che sull'Airbus dell'Air France si sia sviluppato un incendio o si sia verificata un'esplosione

A tre giorni dalla scomparsa, resta ancora un giallo su cosa possa essere accaduto all'Airbus Air France sparito mentre era in volo da Rio de Janeiro a Parigi. Il Brasile ritiene improbabile che si sia verificata una esplosione a bordo. Secondo il ministro della Difesa Nelson Jobim, infatti, la lunga scia di olio e i resti individuati nell'Atlantico porterebbero ad escludere l'ipotesi che sull'aereo si sia sviluppato un incendio o ci sia stata un'esplosione. Qualche indicazione in più dovrebbe arrivare dall'esame dei resti dell'aereo, che dovrebbero essere raccolti a partire da oggi.

Leggi tutto
Prossimo articolo