Spagna, violenti scontri tra polizia e metalmeccanici

1' di lettura

Scene di inaudita violenza, una vera e propria guerriglia urbana a Vigo, città a nord-ovest della Spagna. Più di cento operai sono scesi per strada contro il taglio di personale deciso dalle aziende

Scene di guerriglia urbana a Vigo, città a nord-ovest della Spagna. Più di cento metalmeccanici sono scesi in strada per protestare contro il taglio di personale deciso dalle aziende. Ma quella che poteva essere una manifestazione pacifica si è trasformata in breve tempo in un'azione di guerriglia contro le forze dell'ordine. Le immagini documentano scene di inaudita violenza: autobus incendiati, barricate e cavi elettrici dati alle fiamme, lancio di bulloni e chiodi contro la polizia. Nemmeno i lacrimogeni sono riusciti a sedare i lavoratori.

Leggi tutto
Prossimo articolo