Nelle acque della Patagonia lo spettacolo delle balene

1' di lettura

I grandi cetacei ogni anno si portano sottocosta nella baia a circa 1300 chilometri a sud di Buenos Aires per accoppiarsi, partorire e svezzare i propri piccoli

Come ogni anno, in questi giorni arrivano sulle coste della provincia di Chubut le balene franche-australi. Un vero spettacolo della Patagonia argentina. I grandi cetacei ogni anno si portano sottocosta nella baia a circa 1300 chilometri a sud di Buenos Aires per accoppiarsi, partorire e svezzare i propri piccoli. Uno spettacolo naturale che attira puntualmente un grande pubblico di turisti provenienti da tutto il mondo. Si attendono circa duemila cetacei, tutti concentrati in un ristretto specchio di mare, rendendo agevole l'avvistamento di questi straordinari mammiferi del mare.

Leggi tutto
Prossimo articolo