Afghanistan, attacco a pattuglia italiana: ferito parà

1' di lettura

Scontro a fuoco nel corso di un'operazione congiunta con l'esercito afghano contro i ribelli nell'ovest del Paese. Il nostro militare è stato colpito lievemente a un piede. Già ieri nella zona erano stati attaccati elicotteri italiani

Un parà italiano è stato ferito lievemente a un piede in un attacco a circa due chilometri da Bala Morghab, località nell'ovest dell'Afghanistan dove i nostri militari sono già stati presi di mira. Sul posto era in corso una "operazione congiunta, pianificata con l'Esercito afghano, mirata alla stabilizzazione di un'area caratterizzata dalla presenza di larghe sacche di insorti". Questi hanno prima attaccato le pattuglie dell'Esercito afghano e i paracadutisti della Folgore del 183/o Reggimento Nembo. Nella zona già ieri erano stati attaccati nostri elicotteri.

Leggi tutto
Prossimo articolo