Nord Corea, Washington e Seul alzano la guardia

1' di lettura

La vigilanza delle forze armate statunitensi e sudcoreane é stata portata al quarto dei cinque livelli della scala. Succede per la prima volta dall'ottobre 2006, data in cui Pyongyang ha realizzato il primo test nucleare

Le forze sudcoreane e statunitensi sono state poste in uno stato di accresciuta vigilanza nei confronti della Corea del Nord dopo che Pyongyang ha annunciato di non sentirsi più vincolata all'armistizio che pose fine alla guerra di Corea nel 1953 minacciando di rispondere con la forza ad ogni tentativo di controllo sulle sue navi. "Le misure di sorveglianza nei confronti del Nord verranno intensificate, con la mobilitazione di più aerei e personale. La vigilanza delle forze armate statunitensi e sudcoreane è stato portata al quarto dei cinque livelli della scala di vigilanza.

Leggi tutto
Prossimo articolo