Medio Oriente, Abu Mazen da Obama in cerca di garanzie

1' di lettura

Il presidente dell'Anp a colloquio alla Casa Bianca. Tra i tanti temi in agenda il più spinoso resta quello degli insediamenti israeliani in Cisgiordania

Prima Netanyahu, ora Abu Mazen. Barack Obama continua a lavorare alla ricerca di una soluzione per il Medio Oriente e dopo aver ricevuto alla Casa Bianca il premier israeliano Benjamin Netanyahu ospita adesso il presidente dell'Autorità Nazionale Palestinese Abu Mazen. Un colloquio che sarà dominato dalla necessità per i palestinesi di ricevere rassicurazioni sull'impegno Usa per la formula dei "due Stati" e sulle pressione esercitate su Israele perché smetta di ampliare gli insediamenti in Cisgiordania.

Leggi tutto
Prossimo articolo