Usa: in Italia due detenuti di Guantanamo

1' di lettura

Sono due tunisini indagati a Milano perché ritenuti i referenti in Italia di una cellula Salafita. Frattini: "Richiesta da considerare con spirito positivo"

Gli Usa hanno chiesto all' Italia di accogliere due tunisini di Guantanamo. Lo apprende l'ANSA. Sono Riadh Nasri e Moez Fezzani. A quanto si sa l'Italia non avrebbe ancora dato il suo assenso ma esaminera' caso per caso sulla base delle regole comuni europee le eventuali richieste degli Stati Uniti per l'accoglimento dei prigionieri. Il ministro degli Esteri Frattini venerdì incontrerà l'attorney general degli Stati Uniti per chiedere in merito.

Leggi tutto
Prossimo articolo