Iraq, autobomba a Baghdad: 35 morti e oltre 70 feriti

1' di lettura

L'attentato vicino a un noto ristorante nella zona nord-occidentale della città

Ancora sangue in Iraq. Un'autobomba fatta esplodere vicino a un noto ristorante nella zona nord-occidentale di Baghdad ha infatti provocato 35 morti e 72 feriti, secondo quanto riferito dalla polizia. L'ultimo attentato di vaste proporzioni in Iraq è avvenuto lo scorso 29 aprile e ha provocato la morte di 51 persone nel quartiere sciita di Sadr City, a Baghdad.

Leggi tutto
Prossimo articolo