MO, Obama: Sì a uno Stato palestinese. Netanyahu frena

1' di lettura

Primo faccia a faccia alla Casa Bianca tra i due. Il presidente americano ha ribadito l'impegno degli Usa a perseguire la strategia dei "due Stati e due popoli", il premier israeliano ha detto sì solo all'autogoverno dei palestinesi

Primo incontro alla Casa Bianca tra il presidente americano Barack Obama e il premier israeliano Benjamin Netanyahu. Un faccia a faccia che non ha sciolto il nodo palestinese: Obama ha ribadito il sostegno degli Usa alla soluzione dei 'due Stati' e la necessità che Israele fermi l'espansione degli insediamenti in Cisgiordania, Netanyahu ha detto sì all'autogoverno dei palestinesi ma non a uno Stato palestinese. Il vertice è stato dominato dalla minaccia nucleare iraniana, con Obama che non ha escluso nuove sanzioni per Teheran.

Leggi tutto