Guatemala, video-choc denuncia il presidente Colom

1' di lettura

L'avvocato Rosenberg ha affidato a una registrazione apparsa su YouTube il nome di chi l'avrebbe fatto uccidere: "Se state guardando questo messaggio vuol dire che il presidente Colom mi ha fatto assassinare". E il legale è stato effettivamente ucciso

Un video della durata di nove minuti. Il tempo necessario a Rodrigo Rosenberg, avvocato del Guatemala, per denunciare il Presidente Alvaro Colom e due suoi collaboratori della propria morte. Con linguaggio asciutto l'uomo spiega i motivi che lo hanno classificato come personaggio scomodo e che hanno portato al suo assassinio. Due mesi fa l'avvocato aveva deciso di difendere l'imprenditore Masa e sua figlia che si erano rifiutati di coprire i traffici illeciti della Banca di sviluppo rurale. Traffici nei quali sarebbe coinvolta anche la moglie del Presidente.

Leggi tutto