Influenza A, primo caso accertato in Cina

1' di lettura

Si tratta di uno studente universitario tornato da Saint Louis, negli Stati Uniti, con un volo della compagnia americana Northwest Airlines per Pechino. Le autorità cinesi stanno ora cercando di rintracciare gli altri passeggeri

E' uno studente universitario tornato dagli Stati Uniti l'8 maggio il primo contagiato dall'influenza A in Cina, dopo il caso confermato ad Hong Kong. Lo ha riferito il ministero della Sanità cinese. Il giovane è tornato da Saint Louis passando da Tokyo, dove si è imbarcato su un volo della compagnia americana Northwest Airlines per Pechino. Le autorità cinesi stanno ora cercando di rintracciare i 143 passeggeri del volo Tokyo-Pechino.

Leggi tutto
Prossimo articolo