Usa, scontro tra metrò a Boston per colpa di un sms

1' di lettura

Il conducente del treno che ha tamponato un convoglio nella fermata Park Station ammette di essersi distratto mentre inviava un messaggino. Quarantanove i feriti ricoverati all'ospedale a causa dell'incidente

"Stavo scrivendo un sms dal mio cellulare e non ho visto il semaforo rosso", avrebbe ammesso alla polizia il 24enne conducente del treno che a Boston, in Massachusetts, ha tamponato un convoglio nella fermata Park Station della metrò. Un centinaio i passeggeri evacuati a seguito dello schianto, mentre i 49 feriti sono stati ricoverati in ospedale. Il conducente versa nelle condizioni più gravi. La collisione è il secondo caso in pochi giorni a Boston. L'ultima volta il guidatore, una donna, ha perso la vita sempre a causa del telefono cellulare che stava usando poco prima dello schianto.

Leggi tutto