Birmania, "San Suu Kyi sta male"

1' di lettura

La dissidente agli arresti domiciliari da 19 anni non mangia ed è disidratata Appello del portavoce: "Siamo preoccupati". Arrestato anche il medico personale

Allarme per la salute di Aung San Suu Kyi. Il portavoce dell'opposizione in Birmania ha riferito che il premio Nobel per la Pace "sta male", non mangia, ha la pressione bassa ed è disidratata. All'indomani di una visita alla 63enne leader della Lega nazionale per la democrazia, Nyan Win ha spiegato che Suu Kyi viene alimentata e idratata per endovenosa. "Siamo molto preoccupati per la sua situazione", ha aggiunto.

Leggi tutto