Il Papa in Medioriente: "Dialogo con ebrei ed Islam"

1' di lettura

Benedetto XVI ha raggiunto Amman, in Giordania, prima tappa del suo viaggio in Terra Santa. "E' importante il dialogo tra le religioni" ha detto il Pontefice che ha anche indossato la kefiah consegnatagli da due boy scout

La Giodania è stata la prima tappa del viaggio del Papa in Terra Santa. Al suo arrivo ad Amman, Benedetto XVI ha voluto sottolineare l'importanza del dialogo con la comunità musulmana e gli sforzi fatti da re Abdallah per "promuovere la pace nel Medio Oriente". Il Pontefice ha anche indossato la kefiah consegnatagli da due boy scout. Parlando a bordo del volo che lo ha portato ad Amman, Benedetto XVI ha detto che gli sforzi per la pace nella regione sono stati spesso ostacolati da interessi particolari e che la Chiesa potrebbe fornire aiuto spirituale nella ricerca di una soluzione.

Leggi tutto