Usa, Obama annucia tagli al bilancio per 17 miliardi

1' di lettura

Il presidente è riuscito a mantenere la sua promessa di risanamento cancellando 120 programmi federali. I risparmi interesseranno il Pentagono, il settore dell'istruzione, programmi nel settore agricolo e minerario

Barack Obama mantiene la promessa. Il presidente degli Stati Uniti ha infatti annunciato il taglio di 121 programmi federali con un risparmio di 17 miliardi di dollari. I tagli, che erano stati assicurati in campagna elettorale, interesseranno il Pentagono, il settore dell'istruzione, programmi nel settore agricolo e minerario. La politica di austerità è sostenuta anche dal presidente della Fed, Ben Bernanke, che illustrerà a breve i risultati dei cosiddetti stress test a cui ha sottoposto il sistema bancario Usa: in base ai controlli fatti, solo 6 banche su 19 avrebbero le carte in regola.

Leggi tutto