Pirateria, ad Aqaba nave italiana attaccata

1' di lettura

E' arrivato, nel sud della Giordania, il transatlantico della compagnia italiana Msc Crociere Melody sfuggito il 25 aprile scorso all'attacco di pirati mentre si trovava nell'Oceano Indiano, davanti alle coste somale

E' arrivato, nel sud della Giordania, il transatlantico della compagnia italiana Msc Crociere Melody sfuggito il 25 aprile scorso all'attacco di pirati mentre si trovava nell'Oceano Indiano, davanti alle coste somale. A bordo della nave ci sono 991 passeggeri e 536 membri dell'equipaggio. Al momento dell'attacco, il Melody si trovava a 180 miglia a nord della capitale dell'arcipelago delle Seychelles.

Leggi tutto
Prossimo articolo