Iran, giustiziata la pittrice Delara Darabi

1' di lettura

Impiccata la ragazza condannata per un omicidio avvenuto quando aveva 17 anni. Per lei si erano mobilitate le associazioni per i diritti umani

La condanna è stata eseguita. Delara Darabi, la pittrice di 23 anni condannata al patibolo per la complicità in un omicidio commesso nel 2003, quando aveva solo 17 anni, è stata giustiziata nella prigione di Rasht, in Iran. E' stata uccisa di mattina presto, di venerdì, giorno sacro per gli islamici. E' stata impiccata nonostante un movimento di pressione internazionale che raccoglie attivisti per i diritti umani di varia provenienza avesse ottenuto un rinvio dell'impiccagione.

Leggi tutto
Prossimo articolo