1 Maggio, scontri in Turchia e Germania

1' di lettura

Disordini all'alba ad Istanbul. La polizia ha disperso e caricato un gruppo di manifestanti. La tensione resta alta. Città blindata dalle forze dell'ordine nel timore di nuovi incidenti. A Berlino 29 agenti feriti e 12 le persone arrestate. LE FOTO

Primi scontri all'alba ad Istanbul in occasione del Primo Maggio. La polizia ha disperso e caricato un gruppo di manifestanti che stava cercando di dirigersi verso piazza Taksim in cui nel 1977 persero la vita 36 persone. I festeggiamenti per il Primo Maggio sono iniziati con scontri tra manifestanti e polizia anche a Berlino. Circa 200 contestatori hanno lanciato bottiglie e pietre contro gli agenti, proprio al termine di una festa di strada, fino a quel momento pacifica, con il tradizionale concerto che aveva coinvolto 2mila persone.

Leggi tutto
Prossimo articolo