Febbre suina, ecco il "paziente zero"

1' di lettura

E' un bambino di 5 anni che vive in Messico il primo sopravvissuto alla H1N1 l'influenza suina che sta terrorizzando il mondo. Ma gli esperti avvertono: l'individuazione del primo caso non basta a chiarire la mutazione del virus

Ha 5 anni si chiama Edgar Hernandez. Il mondo lo conosce come " il paziente zero". E' lui il primo sopravvissuto alla H1N1 l'influenza suina che ha fatto diverse vittime in Messico. Edgar vive a La Gloria, un paesino dello stato di Veracruz dove oltre il 50 per cento della popolazione si è ammalata e dove due bambini sono morti per una sindrome non ancora ben identificata. Mentre Edgar, che ora gioca tranquillamente fuori casa dopo un lungo ricovero in ospedale, rappresenta "il primo caso conosciuto di contagio da virus" ha detto il ministro della Sanità messicano Jose Angel Cordova.

Leggi tutto
Prossimo articolo