Febbre suina, "Quarantena per chi torna dal Messico"

1' di lettura

Per evitare il diffondersi della nuova influenza H1N1 il sottosegretario alla Salute Ferruccio Fazio ha invitato tutti i cittadini che rientrano dal Paese centroamericano a rimanere a casa per 7 giorni. Intanto aumentano i casi in Europa

In relazione all'epidemia causata dal virus H1N1 il sottosegretario alla Salute Ferruccio Fazio ha invitato tutti i cittadini che rientrano dal Messico e che lavorano in ambienti chiusi e a contatto con la collettività a rimanere a casa per 7 giorni a partire dalla data di rientro. Intanto in Messico il Governo ha fatto sapere che l'emergenza sanitaria nella quale si trova il Paese potrebbe durare tre mesi. L'Organizzazione mondiale della Sanità considera imminente la pandemia mentre nuovi casi di contagio sono stati segnalati negli Stati Uniti e in Europa.

Leggi tutto
Prossimo articolo