Febbre suina, si allarga il contagio

1' di lettura

Malati sotto osservazione in Francia, Spagna, Israele, Nuova Zelanda. L'Ue: "Nessun contagiato". La Farnesina: "Evitare viaggi in Messico"

Dopo gli Stati Uniti dove si sono registrati 8 casi a New York, 2 in Kansas, 2 in Texas e 6 in California il virus arriva in Oceania. In isolamento 10 studenti ad Auckland, in Nuova Zelanda. Casi sospetti anche in Francia e Spagna. Non vi sono, al momento, casi riscontrati di contagio da febbre suina negli Stati dell'Unione Europea. Lo ha riferito la Commissione europea.

L'ambasciatore italiano in Messico interviene a SKY TG24

Leggi tutto