Santo Domingo, ucciso italiano 70enne

1' di lettura

E' caccia a due dei suoi dipendenti, di nazionalità haitiana. L'ipotesi è che abbiano agito per ritorsione: uno di loro, infatti, era appena stato licenziato dalla vittima

Un cittadino italiano di 70 anni, residente nella Repubblica Dominicana, è stato ucciso nella sua casa vicino alla capitale, Santo Domingo, con diversi colpi di armi da taglio. Il delitto è avvenuto nell'abitazione dell'uomo, presso un esclusivo complesso turistico. La polizia dà la caccia a due dipendenti della vittima, di nazionalità haitiana: uno di loro era appena stato licenziato dal 70enne.

Leggi tutto
Prossimo articolo