Cuba, da Castro monito agli Usa: togliete l'embargo

1' di lettura

L'apertura degli Stati Uniti verso Cuba è solo l'inizio di un percoso. Il traguardo, per il Lider Maximo, è la sospensione dell'embargo

Il nodo è l'embargo. Dovrà essere tolto. Intutile discutere di altre aperture, di viaggi più liberi, comunicazioni non controllate ed altro. Fidel Castro definisce "evasiva" la posizione che Barack Obama ha avuto al recente vertice delle Americhe. Togliere l'embargo è la salvezza economica per Cuba, ma anche un pericoo per la sua stabilità. Obama piace e Castro anche perché, come scrive sul Granma, a differenza di Bush, che era un dormiglione, tira tardi e lavora molto.

Leggi tutto
Prossimo articolo