Ahmadinejad, Vaticano: "Parole inaccettabili"

1' di lettura

Padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa vaticana, esprime la contrarietà della Santa Sede al discorso del presidente iraniano

Dure anche le critiche della Santa Sede al discorso del presidente iraniano. "Ahmedinejad ha usato espressioni estremiste e inaccettabili" -ha detto Padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa vaticana -"interventi come quello del Presidente iraniano non vanno nella giusta direzione, anche se non ha negato l'Olocausto o il diritto all'esistenza di Israele".

Leggi tutto
Prossimo articolo