India, inizia la maratona elettorale

1' di lettura

Ci vorrà un mese per completare le elezioni, nella più grande democrazia del mondo. I numeri sono impressionanti: 714 milioni di votanti, 828 mila seggi presidiati da 6 milioni di poliziotti e osservatori

Inizia la kermesse elettorale indiana. Ci vorrà un mese per completare le elezioni, nella più grande democrazia del mondo. I numeri sono impressionanti: 714 milioni di votanti, 828 mila seggi presidiati da 6 milioni di poliziotti e osservatori, per eleggere i 543 deputati della Camera bassa. Due partiti si contendono la vittoria: quello di centro sinistra di Sonia Gandhi, e il partito del popolo, nazionalista di destra, di Lal Krishna Advani, indù di 81 anni. Ma i sondaggi indicano che nessuna delle due formazioni riuscirà a governare da sola

Leggi tutto
Prossimo articolo