Nave sequestrata, Frattini a SKY TG24: no a blitz pericolosi

1' di lettura

Il ministro degli Esteri ha escluso azioni di forza che possano "mettere a repentaglio la sicurezza dell'equipaggio" del Buccaneer, il rimorchiatore italiano in mano ai pirati al largo delle coste somale

L'Italia non sembra intenzionata a seguire la strada degli Usa contro i pirati nel Golfo di Aden. Intervistato da SKY Tg24, il ministro degli Esteri Franco Frattini ha escluso infatti azioni di forza. "Nessuna operazione sarà compiuta che possa mettere a repentaglio la sicurezza dell'equipaggio", ha detto Frattini.

Leggi tutto
Prossimo articolo