Iran, Roxana Saberi rischia la pena di morte

1' di lettura

Davanti alla Corte Rivoluzionaria è iniziato il processo alla giornalista americana arrestata a Teheran con l'accusa di spionaggio. La decisione entro tre settimane

Davanti alla Corte Rivoluzionaria è iniziato il processo a Roxana Saberi, la giornalista americana arrestata a Teheran con l'accusa di spionaggio. Sotto copertura, secondo le accuse, visitava uffici del governo, stabiliva contatti con alcuni dipendenti, raccoglieva informazioni che poi inviava ai servizi segreti. La decisione sulla sua sorte arriverà entro tre settimane.

Leggi tutto
Prossimo articolo