Crisi, Obama ottimista: "Ma c'è ancora tanto da fare"

1' di lettura

Parlando alla Georgetown University, il presidente ha sottolineato come le misure adottate dal governo "stanno avviando la ripresa" dell'economia americana ma ha anche precisato che "il 2009 continuerà a essere un anno difficile"

Avanti piano, fuori dalla crisi. Per Barack Obama l'america è sulla strada giusta "ma c'è ancoratanto da fare". "Non c'è alcun dubbio che i tempi sono duri - ha detto il presidente parlando alla Georgetown University - e che non siamo ancora fuori dai guai". Poi, ricordando le misure anticrisi adottate dal governo, Obama ha sottolineato che "stanno cominciando a dare i primi segni di un progresso economico", precisando però che "il 2009 continuerà a essere un anno difficile per l'economia americana", e che "c'è ancora molto lavoro da fare" per superare questo momento.

Leggi tutto
Prossimo articolo