Thailandia nel caos, blindati contro "camicie rosse"

1' di lettura

Nel Paese è di nuovo scoppiata la rivolta: a Bangkok i dimostranti antigovernativi che chiedono le dimissioni del primo ministro hanno fatto irruzione nel ministero dell'Interno. Subito è stato dichiarato lo stato d'emergenza

In Thailandia è di nuovo scoppiata la rivolta: a Bangkok i dimostranti antigovernativi che chiedono le dimissioni del primo ministro hanno fatto irruzione nel ministero dell'Interno. Subito è stato dichiarato lo stato d'emergenza.

Leggi tutto