Thailandia, dichiarato lo stato d'emergenza

1' di lettura

Centinaia di manifestanti anti-governativi hanno fatto irruzione nell'edificio che ospita il vertice dei paesi asiatici. Il summit è stato rinviato

Il vertice dei paesi asiatici (Asean) a Pattaya, in Thailandia, è stato "cancellato" in seguito alle proteste che ne hanno bloccato i lavori. Centinaia di manifestanti anti-governativi hanno fatto irruzione nell'edificio che ospita il vertice. Gli attivisti fedeli all'ex premier in esilio Thaksin Shinawatra hanno forzato il cordone di sicurezza e superato le porte a vetri che immettono nel centro stampa dove hanno scandito slogan contro il premier Abhisit Vejjajiva.

Leggi tutto
Prossimo articolo